Trattamento della dipendenza - Le 6 fasi che portano al successo 1

Trattamento della dipendenza – Le 6 fasi che portano al successo

Se stai per entrare in Addiction Treatment o stai guardando le tue opzioni, ti abbiamo coperto. Qui, esaminiamo le domande più frequenti sul trattamento della dipendenza. Quindi, invitiamo le tue domande sul trattamento della dipendenza alla fine.

D: COS'È IL TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE?

R: Il trattamento della dipendenza è il processo di recupero fisico e mentale dai disturbi da uso di sostanze. Spesso include farmaci e terapia della parola. L'obiettivo di qualsiasi programma di trattamento è quello di aiutare le persone a rompere le catene della dipendenza, ricominciare la loro vita e iniziare a vivere in modo produttivo senza droghe. Questi programmi possono essere impostati in diverse impostazioni, fornire una varietà di servizi e la loro lunghezza può essere diversa. La maggior parte dei programmi di trattamento offre programmi di disintossicazione medica, psicoterapia, farmacoterapia e post-trattamento.

D: PERCHÉ LE PERSONE HANNO BISOGNO DI CURE?

R: Le persone hanno bisogno di cure perché vogliono vivere una vita libera dalla droga e non possono farlo da sole. Secondo il National Survey on Drug Abuse and Health ci sono circa 22,5 milioni di persone negli Stati Uniti di età pari o superiore a 12 anni a cui potrebbe essere diagnosticato un disturbo da uso di sostanze nel 2016. I numeri si suddividono in due categorie principali di alcol e droghe:

  • A 15,1 milioni di persone di età pari o superiore a 12 anni potrebbe essere diagnosticato un disturbo da uso di alcol
  • 7,4 milioni di persone di età pari o superiore a 12 anni potrebbero essere diagnosticate con disturbo da uso di droghe (ulteriormente classificato in farmaco di scelta)

passato-utenti-tempo-640x207

1 su 13 persone di età pari o superiore a 12 anni necessitano di un trattamento per l'uso di sostanze.

Lo stesso rapporto ha mostrato che circa 21 milioni di persone di età pari o superiore a 12 anni avevano bisogno di un trattamento per la dipendenza:

  • 1,1 milioni di adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni hanno bisogno di aiuto per la dipendenza.
  • 5,3 milioni di giovani adulti di età compresa tra 18 e 25 anni hanno bisogno di aiuto per la dipendenza.
  • 14,5 milioni di adulti di età pari o superiore a 26 anni hanno bisogno di aiuto per la dipendenza.

Per aggiungere a questi numeri allarmanti, il National Institute on Drug Abuse ha riferito che ci sono stati 64.000 decessi per overdose di droga nel 2016. C'è bisogno di dire di più?

D: COSA PUOI ASPETTARTI?

R: Durante il trattamento della dipendenza, puoi aspettarti che i servizi progrediscano attraverso sei fasi principali del trattamento: valutazione e valutazione, disintossicazione, psicoterapia, farmacoterapia, istruzione e assistenza post-operatoria. L'elemento più importante di qualsiasi trattamento della dipendenza che si basa su approcci basati sull'evidenza. I trattamenti possono consistere in terapie farmacologiche, terapie psicologiche o la loro combinazione. Il programma di trattamento sarà effettuato in base alle esigenze del paziente. Ci sono sei fasi principali del trattamento: FASE 1. Valutazione e valutazione. Una volta che ti iscrivi al trattamento, dovrai completare i documenti e la valutazione, mentre il personale qualificato completerà la valutazione fisica e psicologica. Lo scopo di questo è quello di aiutare i medici a pianificare i servizi per il vostro programma individuale. Inoltre, potresti essere sottoposto a test antidroga e gli infermieri otterranno prescrizioni di farmaci per gestire l'astinenza. FASE 2. Disintossicazione medica. Durante questa fase, sarai monitorato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 da professionisti medici perché l'astinenza potrebbe essere grave e difficile da gestire. FASE 3. Farmacoterapia. La farmacoterapia è il termine medico per l'uso di farmaci come trattamento. Alcune dipendenze beneficiano dell'uso di farmaci specifici per regolare le voglie, rimandare l'astinenza, scoraggiarci dalle sostanze o bilanciare il sistema. Alcuni dei farmaci più comuni che vengono somministrati in conformità con il farmaco di scelta. Alcool: Acamprosato, disulfiram, naltrexone, benzodiazepine e barbiturici. Narcotici antidolorifici: Clonidina, naltrexone, buprenorfina, metadonee naloxone. Stimolanti: Desipramina benzodizepina, disulfiram e ioresal. FASE 4. Terapia della parola. L'obiettivo di questa fase del trattamento è quello di aiutarti ad adottare la vita libera dalla droga. Inoltre, la combinazione di terapie ti aiuterà a scoprire le ragioni dei tuoi problemi di dipendenza. Alcune delle terapie includono:

  • Terapia comportamentale
  • Terapia individuale
  • Terapia di gruppo
  • Terapia familiare.

FASE 5. Educazione. Le sessioni educative a cui partecipi nel trattamento delle dipendenze mirano ad aiutarti a capire la dipendenza e come cambia il cervello. Inoltre, imparerai abilità di vita come comunicare, come affrontare lo stress e come evitare le ricadute. FASE 6. Aftercare. Una volta terminato un programma di trattamento della dipendenza, dovresti essere iscritto al programma di assistenza post-operatoria. Lo scopo di questo programma è quello di aiutarti a mantenere la tua sobrietà. Alcuni dei servizi includono:

  • Consulenza.
  • Allenamento.
  • Vivere in un quartiere, a metà strada o in una casa sobria.
  • Gruppi di supporto.

D: È EFFICACE?

R: Sì, i trattamenti per le dipendenze sono efficaci nel complesso. L'obiettivo di tutti i programmi di trattamento è quello di aiutare le persone a fare cambiamenti positivi nella vita e adottare stili di vita sani senza sostanze. Il National Institute on Drug Abuse afferma che le persone che rimangono in trattamento smettono di usare droghe, diminuiscono le loro attività criminali e migliorano la loro salute. In effetti, le persone che rimangono sobrie sono quelle che sono pronte e disposte a cambiare. La chiave sta nel voler cambiare e ricominciare da capo. Sebbene i tassi di recidiva vadano tra il 40% e il 60%, simile ad altre malattie croniche, dobbiamo smettere di vedere la ricaduta come un fallimento. La ricaduta è un'opportunità per ricominciare da capo, per iniziare a prendere sul serio il trattamento e per iniziare a cambiarlo in base alle proprie esigenze. Per arrivare a un luogo di completo successo, è necessario modificare e valutare il programma.

D: QUAL È IL COSTO MEDIO?

R: L'esito finale dei costi del trattamento viene effettuato sui servizi che ricevi. Il trattamento costa (in media) circa $ 100 a settimana di trattamento, o circa $ 7.500 per episodio di trattamento. Ma la riabilitazione ospedaliera è da due a tre volte più costosa del trattamento ambulatoriale. In effetti, la maggior parte dei casi di trattamento ospedaliero può costare migliaia di dollari senza molto più successo dei programmi ambulatoriali. Mentre sappiamo che i benefici del trattamento della dipendenza superano di gran lunga i costi, scopri di più sui costi vivi per il trattamento della dipendenza sia ospedaliero che ambulatoriale qui. Alcuni dei costi più comuni sono:

Consulenza: $ 50- $ 150 + all'ora. Disintossicazione: $ 6-12K per episodio di trattamento. Ambulatoriale: $ 100- $ 150 al giorno. Ricoverato: $ 500- $ 700 al giorno. I costi possono variare drasticamente a seconda dei servizi che ottieni. Alcune riabilitazioni possono costare fino a $ 7.5K al mese, mentre un trattamento di fascia alta può addebitare $ 120K per un mese.

D: COME POSSO PAGARE?

A: Ci sono molti modi in cui puoi finanziare il trattamento della dipendenza. I centri di trattamento privati possono organizzare scale scorrevoli o tariffe basate sul reddito. Oppure puoi chiedere assistenza pubblica. Gli Stati forniscono la maggior parte delle risorse per il trattamento delle dipendenze e alcune città e contee finanziano programmi o strutture specifici. La copertura assicurativa federale è disponibile online. Inoltre, alcuni costi per il trattamento della dipendenza possono anche essere forniti nell'ambito del programma Medicaid.

D: QUANTO COPRE L'ASSICURAZIONE?

R: Nel complesso, gli assicuratori privati coprono solo circa il 20% dei costi del trattamento delle dipendenze. I servizi assicurativi sono raramente adattati alle esigenze individuali. Invece, i piani assicurativi si basano principalmente su un modello di assistenza acuta piuttosto che riconoscere la natura cronica della dipendenza. In questa sezione, esploriamo ciò che l'assicurazione di oggi copre in termini di trattamento della dipendenza e come puoi saperne di più sui tuoi benefici o restrizioni. Tuttavia, l'ex presidente Obama ha firmato l'Affordable Care Act che richiede alle compagnie di assicurazione sanitaria di fornire una polizza con copertura per la salute mentale e il disturbo da uso di sostanze.

D: QUALI SONO I SEGNI DI UN PROBLEMA?

A: Se continui a usare droghe indipendentemente dalle conseguenze negative, usi maggiori quantità di sostanze per ottenere la sensazione desiderata e / o non riesci ad abbassare / smettere … questi sono alcuni dei segni che potresti avere un problema di sostanza. Prima di iniziare a diagnosticare te stesso per un problema di droga, devi essere onesto. Quindi, controlla il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali(DSM-V) utilizzato da molti professionisti delle dipendenze e psichiatri. In effetti, il DSM-V viene utilizzato come strumento di fatturazione per il pagamento dell'assicurazione. Questo manuale elenca 11 criteri per diagnosticare la dipendenza:

  1. Utilizzare la sostanza in quantità maggiori o più a lungo del previsto.
  2. Vuoi ridurre o smettere di usare la sostanza, ma non riesci ad avere successo.
  3. Dedica molto tempo a ottenere, utilizzare o recuperare dall'uso.
  4. Sperimenta voglie e un bisogno incontrollabile di usare la sostanza.
  5. Non riuscire a esibirsi normalmente al lavoro, a casa o a scuola a causa dell'uso di sostanze.
  6. Continua a usare, anche quando causa problemi nelle relazioni con la famiglia, gli amici e i partner.
  7. Rinunciare a importanti attività sociali, occupazionali o ricreative a causa dell'uso.
  8. Utilizzare il farmaco ancora e ancora, nonostante sia consapevole dei rischi dannosi e degli effetti collaterali.
  9. Continuare a utilizzare nonostante il rischio di sviluppare problemi di salute o peggiorare le condizioni fisiche o fisiologiche.
  10. Hai bisogno di più farmaci per ottenere l'effetto desiderato (tolleranza).
  11. Sperimentare sintomi di astinenza che possono essere alleviati prendendo una dose più alta (dipendenza).

Inoltre, il DSM-V ha un certo numero di criteri che dovrebbero essere soddisfatti per uno specialista per diagnosticare la gravità della dipendenza: Disturbo da uso di sostanze lievi: si esibiscono 2-3 dei suddetti segni di dipendenza. Disturbo da uso moderato di sostanze: Esibisci 4-5 dei suddetti segni di dipendenza. Grave disturbo da sostanze: Esibisci 6+ dei suddetti segni di dipendenza. Per essere trattata per la dipendenza, ogni persona richiede una valutazione completa dell'estensione e della gravità della malattia e la determinazione di una diagnosi clinica. Scopri come gli esperti identificano l'abuso di sostanze, la tossicodipendenzae l'alcolismo qui. Altri articoli utili su questo argomento qui:

D: QUALI TIPI DI TRATTAMENTI ESISTONO?

R: Ci sono due opzioni di trattamento: ospedaliero e ambulatoriale. Il trattamento ospedaliero è per le persone che si occupano di gravi dipendenze che possono beneficiare della disintossicazione della mente e del corpo. Molte volte, un cambiamento nell'ambiente supporta il processo. Questo tipo di programma offre soggiorni residenziali interni e assistenza medica 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per i loro pazienti. La durata di questo programma può variare a partire da 28 giorni a diversi mesi. Il trattamento ambulatoriale è flessibile. I pazienti non vivono nella struttura. Vengono per sessioni di terapia per poche ore, diversi giorni alla settimana. Questa opzione di trattamento è solitamente raccomandata per gli individui con disturbo da sostanze lievi, con alta motivazione per il cambiamento e che hanno il proprio trasporto da e per la clinica.

D: ESISTE UN TRATTAMENTO SU MISURA PER POPOLAZIONI SPECIALI?

R: Sì, c'è. Alcune popolazioni sono più vulnerabili agli effetti di dipendenza dell'alcol e di altre droghe. Inoltre, le persone con diagnosi di disturbi di salute mentale concomitanti sono anche a più alto rischio di sviluppare problemi di dipendenza. Esistono programmi di trattamento per soddisfare le esigenze specifiche di ciascun gruppo. In effetti, gli approcci terapeutici per alcune popolazioni possono essere personalizzati per soddisfare particolari esigenze neurochimiche, fisiche, cognitive, emotive e sociali. Esploriamo popolazioni speciali e come il trattamento delle dipendenze è su misura per soddisfare esigenze specifiche qui. Le popolazioni speciali includono:

  • Donne incinte
  • Anziani
  • Giovani sotto i 21 anni
  • Popolazione della giustizia penale
  • LGBT
  • Senzatetto
  • Minoranze razziali ed etiche

Maggiori informazioni sul trattamento della dipendenza da parte delle popolazioni qui:

D: COS'È UN INTERVENTO?

R: Un intervento di dipendenza è un processo che coinvolge un gruppo di persone che si confronteranno con l'individuo dipendente per convincerlo a cercare un aiuto professionale per i loro problemi di dipendenza. Come puoi pianificare un intervento per una persona cara? Esaminiamo i principi e le tecniche principali per gli interventi qui. Sia che tu abbia bisogno di un intervento informale per uso di droghe o alcol o preferisca l'aiuto di uno specialista, ti guidiamo nella pianificazione, nell'esecuzione e nel seguire per un intervento per la famiglia o la persona cara. Linee guida sugli interventi su droghe e alcol qui. Maggiori informazioni sugli interventi sono disponibili qui:

Altre domande?

Si prega di lasciare le vostre domande qui! In effetti, amiamo ascoltare i nostri lettori. Sentiti libero di pubblicare le tue domande della vita reale nella sezione commenti alla fine. Siamo ansiosi di risponderti personalmente e prontamente.

Fonti di riferimento: NCBI: Spesa per il trattamento dell'abuso di sostanze: quanto è sufficiente? CASA Columbia: Medicina delle dipendenze: colmare il divario tra scienza e pratica Monografia della ricerca NIDA: costi economici, rapporto costo-efficacia, finanziamento e trattamento farmacologico basato sulla comunità NCBI: stime aggiornate e bande di costo per la valutazione e il rimborso del programma NIH: Principi del trattamento della tossicodipendenza: una guida basata sulla ricerca NIH: approcci terapeutici per la tossicodipendenza